Young Person’s Guide to History

Jennifer Dugan Melissa Warrenburg Matt Harrigan and Dave Willis (supervising producers)

Craig Lewis Hugh Davidson

Young Person’s Guide to History è uno speciale televisivo suddiviso in due parti, prodotta da Funny Garbage, i creatori di Saul of the Mole Men, e presenta la maggior parte degli stessi attori e del cast creativo hydration pack for running. Lo speciale fu originariamente intitolato Thomas Jefferson American Phantasm. Negli Stati Uniti, la prima parte andò in onda il 27 ottobre 2008, mentre la seconda parte il 3 novembre 2008 sempre sul blocco di programmazione notturna di Cartoon Network, Adult Swim. Il 4 novembre 2008, Young Person’s Guide to History è stato trasmesso per intero, in onore della notte delle elezioni. All’inizio lo speciale doveve comprendere tre parti, ma è stato modificato e tagliato per averne due.

Young Person’s Guide to History racconta ironicamente gli eventi storici che hanno portato alla creazione dell’America, come la scrittura della Dichiarazione di Indipendenza e la scelta dello Stemma degli Stati Uniti d’America, utilizzando elementi fantasiosi e anacronistici moderni.

Young Person’s Guide to History è una rivisitazione/spinoff dell’episodio “Poor Clancy’s Almanack” di Saul of the Mole Men. Un riferimento a quest’altra serie viene fatta quando la canzone “Mustache Ride” viene suonata nell’auto di Jefferson durante la prima parte. Diretto da Peter Girardi e Dave Willis, lo show è stato classificato TV-MA negli Stati Uniti. La prima parte è stata trasmessa negli Stati Uniti sul blocco di programmazione notturna di Cartoon Network, Adult Swim, il 1º aprile 2008, come parte dello scherzo del pesce d’Aprile annuale di Adult Swim. La prima parte è stata presentata ufficialmente il 27 ottobre 2008 e la seconda parte è stata trasmessa una settimana dopo il 3 novembre 2008. Young Person’s Guide to History era suddiviso originariamente in tre parti when to tenderize meat, ma dopo una modifica di quest’ultimo, si è deciso di accorciare fino a due parti. All’inizio lo show doveva chiamarsi Thomas Jefferson American Phantasm.

Share This: